Giannessi polemico cede a Mayo nella trasferta a Città del Messico su SuperTennis

Alessandro Giannessi (297) è stato eliminato agli ottavi di finale del Challenger 125 di Città del Messico (montepremi di 164.000 $ su terra battuta). La partita è stata trasmessa in diretta su SuperTennis e SuperTenniX. Il giocatore spezzino ha perso in rimonta contro lo statunitense Aidan Mayo (304) con il punteggio di 3-6, 7-6(4), 6-3. Alla fine del match, Giannessi è stato molto polemico e non ha stretto la mano all’avversario. Nel secondo set, Giannessi ha mancato due palle break sul punteggio di 5-5, 15-40, che avrebbero potuto portarlo a servire per la vittoria.